Approvata variante di piano
Relativa al Piano di Bacino del Torrente Maremola (SV)

Con DdDG n. 50 del 27 febbraio 2018 è stata approvata la variante, già oggetto di adozione con DdDG n. 156 del 24/10/2017, al Piano di Bacino del Torrente Maremola (SV) per l'aggiornamento delle fasce di inondabilità con il recepimento delle aree inondate nell'evento alluvionale del novembre 2016, nei Comuni di Pietra Ligure e Giustenice. La variante entra in vigore il 21 marzo 2018.

Gli elaborati sono consultabili su piani di bacino regionali.

mercoledì 21 marzo 2018
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits