Controlli comunali sul compostaggio domestico
Modalità semplificate 2020

Regione Liguria computa come frazione raccolta in modo differenziato l'organico gestito mediante compostaggio domestico dalle utenze solo "qualora il Comune abbia disciplinato la pratica dell'autocompostaggio con uno specifico provvedimento che preveda una riduzione del prelievo fiscale per i cittadini che effettuano tale operazione con mezzi idonei (utilizzo compostiera, fosse o cumuli), l'istituzione di un Albo Compostatori ed un sistema controlli non inferiore su base annua al 15% degli iscritti all'Albo Compostatori".

La D.G.R. n. 412/2019 specificava che per controllo "si intende il sopralluogo effettuato dal Soggetto incaricato dal Comune presso l'utenza che effettua il compostaggio domestico, e corredato dal verbale di sopralluogo (...)".

Considerata la perdurante situazione di emergenza connessa alla pandemia COVID-19 e considerata l'oggettiva problematicità nel pianificare ed effettuare i previsti controlli in presenza sul campione definito di compostiere da parte di personale del Comune o altro Soggetto incaricato, come comunicato ai Comuni liguri con Circolare prot. n. 228552 del 20 luglio 2020, sono stati temporaneamente assentiti e considerati validi controlli condotti con modalità alternative, quali ad esempio autocertificazioni dell'utente, idonee a fornire un ragionevole livello di garanzia circa l'effettivo utilizzo delle compostiere, anche individuando modalità di trasmissione semplificate da parte dell'utenza al Comune.

Viste anche alcune richieste in tal senso, è stato ora preparato un modello di autocertificazione utilizzabile dai comuni allo scopo, qui scaricabile, da far compilare in questo caso a cura dell'utenza, preferibilmente corredato da documentazione fotografica. Restano fermi il numero minimo di controlli da svolgere su base annua come anche la eventuale conseguente necessità di svolgere controlli a campione sulle dichiarazioni ricevute.

marted́ 13 ottobre 2020
Allegati
  • Scheda di controllo delle compostiere domestiche operative nel Comune (format editabile)
    Scarica il file in formato .rtf (64 kb)
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits