Rifiuti
Al via il progetto PlastiPremia, una collaborazione Regione, Comune di Genova ed AMIU.

Installati i primi 4 eco- raccoglitori nei quartieri genovesi di Certosa, Foce, Quinto e San Teodoro.

Avviato il progetto in cooperazione tra Regione Liguria, Comune di Genova , AMIU, ILC (Istituto Ligure per il Consumo) e COREPLA, Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, volto all'attuazione di un programma operativo per l'installazione di 12 attrezzature per il conferimento di bottiglie e flaconi in plastica sul suolo pubblico comunale, con rilascio di benefit ai cittadini, quali sconti in negozi di vicinato oppure altri incentivi legati a mobilitÓ sostenibile, cultura, sport e salute.

Regione Liguria ha concesso un contributo stanziato dall'art. 20 della L.r. 31/2019 rubricato "Azioni per la promozione del riciclo dei rifiuti e del "plastic free"".

Al momento sono stati installati 4 eco- raccoglitori (dei 12 previsti) nei quartieri di Certosa (via Brin - uscita metropolitana), San Teodoro (piazza Pestarino/via Bologna), Foce (piazza Paolo da Novi) e Quinto in piazzale Rusca. Entro breve saranno individuati otto punti in cittÓ dove ne saranno installati altri entro la fine dell'anno.

Sul sito www.Plastipremia.it si trovano informazioni in merito al servizio e alle varie premialitÓ e si accede alla lista dei soggetti che aderiscono al progetto tra cui negozi, professionisti, fornitori di servizi e artigiani che mettono a disposizione dei cittadini virtuosi premi e buoni sconto per servizi e attivitÓ.

martedý 17 novembre 2020
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits