Decennio ONU dell'Educazione per lo sviluppo sostenibile - DESS

L'attività regionale è coerente con il perdurante impegno degli enti locali liguri, dei Centri di educazione ambientale e con la rinnovata attenzione che a livello internazionale viene data al tema dell'ambiente. Il decennio 2005 -2014 è stato proclamato dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite Decennio delle Nazioni Unite dell'Educazione per lo Sviluppo Sostenibile.
La Regione Liguria ha aderito al documento "Impegno comune di persone e organizzazioni per il decennio all'Educazione allo Sviluppo Sostenibile (DESS)" e al relativo Comitato nazionale, coordinatore di iniziative specifiche con il coinvolgimento dei Sistemi INFEA nazionale e regionali.

L'Unesco coordina tutte le attività per promuovere nei prossimi anni ulteriori iniziative volte a sostenere gli obiettivi del decennio dell'educazione allo sviluppo sostenibile e stimolare verso questi l'interesse di istituzioni, gruppi e singoli.
Nel luglio 2009 è stato sottoscritto un protocollo di intesa per lo sviluppo delle attività per il Decennio ONU dell'educazione allo sviluppo sostenibile tra la Commissione nazionale italiana UNESCO e la Regione Liguria.

Nell'ambito della campagna italiana per il DESS, nel mese di novembre, si svolge la settimana nazionale dell'educazione allo sviluppo sostenibile, incentrata ogni anno su uno specifico argomento, cui il Sistema ligure contribuisce con specifiche iniziative, coordinate dal CREA.
I temi trattati sono stati i seguenti:

  • energia sostenibile (2006),
  • cambiamenti climatici e riduzione CO2 (2007),
  • riduzione e riciclaggio rifiuti (2008),
  • città e cittadinanza (2009),
  • mobilità sostenibile (2010),
  • A come acqua (2011),
  • Madre Terra: alimentazione, agricoltura ed ecosistema (2012),
  • I Paesaggi della Bellezza: dalla valorizzazione alla creatività (2013),
  • per il 2014, anno conclusivo del decennio, è stato scelto il tema dell'educazione ambientale. La settimana DESS quest'anno è dedicata al bilancio delle attività svolte: da una parte la raccolta delle buone pratiche e prassi educative svoltesi durante il Decennio, dall'altra l'inventario delle realtà che sopravviveranno al Decennio stesso e continueranno a promuovere l'educazione alla sostenibilità in tutte le regioni italiane.

Decennio ONU dell'Educazione per lo sviluppo sostenibile - DESS

L'attività regionale è coerente con il perdurante impegno degli enti locali liguri, dei Centri di educazione ambientale e con la rinnovata attenzione che a livello internazionale viene data al tema dell'ambiente. Il decennio 2005 -2014 è stato proclamato dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite Decennio delle Nazioni Unite dell'Educazione per lo Sviluppo Sostenibile.
La Regione Liguria ha aderito al documento "Impegno comune di persone e organizzazioni per il decennio all'Educazione allo Sviluppo Sostenibile (DESS)" e al relativo Comitato nazionale, coordinatore di iniziative specifiche con il coinvolgimento dei Sistemi INFEA nazionale e regionali.

L'Unesco coordina tutte le attività per promuovere nei prossimi anni ulteriori iniziative volte a sostenere gli obiettivi del decennio dell'educazione allo sviluppo sostenibile e stimolare verso questi l'interesse di istituzioni, gruppi e singoli.
Nel luglio 2009 è stato sottoscritto un protocollo di intesa per lo sviluppo delle attività per il Decennio ONU dell'educazione allo sviluppo sostenibile tra la Commissione nazionale italiana UNESCO e la Regione Liguria.

Nell'ambito della campagna italiana per il DESS, nel mese di novembre, si svolge la settimana nazionale dell'educazione allo sviluppo sostenibile, incentrata ogni anno su uno specifico argomento, cui il Sistema ligure contribuisce con specifiche iniziative, coordinate dal CREA.
I temi trattati sono stati i seguenti:

  • energia sostenibile (2006),
  • cambiamenti climatici e riduzione CO2 (2007),
  • riduzione e riciclaggio rifiuti (2008),
  • città e cittadinanza (2009),
  • mobilità sostenibile (2010),
  • A come acqua (2011),
  • Madre Terra: alimentazione, agricoltura ed ecosistema (2012),
  • I Paesaggi della Bellezza: dalla valorizzazione alla creatività (2013),
  • per il 2014, anno conclusivo del decennio, è stato scelto il tema dell'educazione ambientale. La settimana DESS quest'anno è dedicata al bilancio delle attività svolte: da una parte la raccolta delle buone pratiche e prassi educative svoltesi durante il Decennio, dall'altra l'inventario delle realtà che sopravviveranno al Decennio stesso e continueranno a promuovere l'educazione alla sostenibilità in tutte le regioni italiane.

Allegati
  • Impegno comune di persone e organizzazioni per il decennio all'Educazione allo Sviluppo Sostenibile - DESS
    Scarica il file in formato .Pdf (52 kb)
  • Protocollo di intesa per lo sviluppo delle attività per il Decennio ONU dell'educazione allo sviluppo sostenibile tra la Commissione nazionale italiana UNESCO e la Regione Liguria
    Scarica il file in formato .Pdf (272 kb)
Contatti    -    Assessorato
Servizi on-line
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits