Edifici sulla costa ligure
Certificazione energetica degli edifici

Le norme europee, nazionali e regionali dispongono che gli immobili debbano essere dotati di un Attestato di Prestazione Energetica. L'obbligo riguarda gli edifici di nuova costruzione e quelli esistenti se oggetto di ristrutturazione edilizia. Negli altri casi l'attestato di prestazione energetica è obbligatorio all'atto della compravendita o della nuova locazione. L'indice di prestazione energetica deve essere riportato negli annunci immobiliari tramite l'apposito format.

L'attestato deve essere redatto da un professionista inserito nell'Elenco regionale dei soggetti abilitati al rilascio dell'Attestato di Prestazione Energetica.
Dalla box di destra dei servizi on-line si accede alla Banca dati Energia: certificazione edifici dove è possibile consultare l'elenco regionale dei soggetti abilitati al rilascio dell'Attestato di Prestazione Energetica.

La certificazione energetica degli edifici è disciplinata in Liguria dalla legge regionale n.22 del 29 maggio 2007 "Norme in materia di energia" cosi come modificata dalla l.r. n.23/2012 e dalla l.r. n.32/2016 e dal regolamento regionale n.1 del 21 febbraio 2018, emanato in attuazione dell'articolo 29 della stessa legge, entrato in vigore dal 1 marzo 2018.

Le disposizioni concernenti le procedure per l'iscrizione all'elenco dei certificatori energetici della Liguria, nonché quelle inerenti ai corsi di formazione per certificatore sono stabilite dal regolamento regionale n.1 del 21 febbraio 2018 e dalla delibera della Giunta regionale n. 447 del 18 aprile 2014. La delibera é scaricabile dalla box servizi on-line nel menù a destra alla voce "normativa del settore".
requisiti per l'accesso all'elenco e la modulistica necessaria per la richiesta sono riportati nella sottopagina "Iscrizione all'elenco dei certificatori". Le informazioni relative ai corsi per certificatore energetico sono nella sottopagina "Corsi di formazione"; quelle relative alle caratteristiche del certificato nella sottopagina "Certificato energetico".

Per informazioni riguardanti l'iscrizione all'elenco regionale è possibile contattare IRE S.p.A. (Infrastrutture Recupero Energia Agenzia Regionale Ligure) dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore alle 13:00, ai seguenti recapiti:

Inoltre i tecnici professionisti possono contattare IRE S.p.A. dal lunedì al venerdì dalle ore 9:15 alle ore alle 13:15 per assistenza tecnica sulle seguenti tematiche: software Celeste 3.0, regolamento regionale, chiarimenti richiesti da software-house che desiderano implementare la procedura ligure, problematiche riguardanti il caricamento dei file xml e dei file pdf dei certificati sul server regionale. I recapiti sono:

  • Casella di posta elettronicaceleste@ireliguria.it
  • Telefono: 010.548.8719
  • Edifici sulla costa ligure
    Certificazione energetica degli edifici

    Le norme europee, nazionali e regionali dispongono che gli immobili debbano essere dotati di un Attestato di Prestazione Energetica. L'obbligo riguarda gli edifici di nuova costruzione e quelli esistenti se oggetto di ristrutturazione edilizia. Negli altri casi l'attestato di prestazione energetica è obbligatorio all'atto della compravendita o della nuova locazione. L'indice di prestazione energetica deve essere riportato negli annunci immobiliari tramite l'apposito format.

    L'attestato deve essere redatto da un professionista inserito nell'Elenco regionale dei soggetti abilitati al rilascio dell'Attestato di Prestazione Energetica.
    Dalla box di destra dei servizi on-line si accede alla Banca dati Energia: certificazione edifici dove è possibile consultare l'elenco regionale dei soggetti abilitati al rilascio dell'Attestato di Prestazione Energetica.

    La certificazione energetica degli edifici è disciplinata in Liguria dalla legge regionale n.22 del 29 maggio 2007 "Norme in materia di energia" cosi come modificata dalla l.r. n.23/2012 e dalla l.r. n.32/2016 e dal regolamento regionale n.1 del 21 febbraio 2018, emanato in attuazione dell'articolo 29 della stessa legge, entrato in vigore dal 1 marzo 2018.

    Le disposizioni concernenti le procedure per l'iscrizione all'elenco dei certificatori energetici della Liguria, nonché quelle inerenti ai corsi di formazione per certificatore sono stabilite dal regolamento regionale n.1 del 21 febbraio 2018 e dalla delibera della Giunta regionale n. 447 del 18 aprile 2014. La delibera é scaricabile dalla box servizi on-line nel menù a destra alla voce "normativa del settore".
    requisiti per l'accesso all'elenco e la modulistica necessaria per la richiesta sono riportati nella sottopagina "Iscrizione all'elenco dei certificatori". Le informazioni relative ai corsi per certificatore energetico sono nella sottopagina "Corsi di formazione"; quelle relative alle caratteristiche del certificato nella sottopagina "Certificato energetico".

    Per informazioni riguardanti l'iscrizione all'elenco regionale è possibile contattare IRE S.p.A. (Infrastrutture Recupero Energia Agenzia Regionale Ligure) dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore alle 13:00, ai seguenti recapiti:

    Inoltre i tecnici professionisti possono contattare IRE S.p.A. dal lunedì al venerdì dalle ore 9:15 alle ore alle 13:15 per assistenza tecnica sulle seguenti tematiche: software Celeste 3.0, regolamento regionale, chiarimenti richiesti da software-house che desiderano implementare la procedura ligure, problematiche riguardanti il caricamento dei file xml e dei file pdf dei certificati sul server regionale. I recapiti sono:

  • Casella di posta elettronicaceleste@ireliguria.it
  • Telefono: 010.548.8719
  • Contatti    -    Assessorato
    Servizi on-line
    copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
    Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits