Attestato di prestazione energetica

L'Attestato di Prestazione Energetica (APE) è il documento che attesta la prestazione energetica di un edificio attraverso l'utilizzo di specifici descrittori e fornisce raccomandazioni per il miglioramento dell'efficienza energetica, l'APE deve essere redatto nel rispetto delle norme vigenti e rilasciato da esperti qualificati.

Le procedure di calcolo per la compilazione del certificato sono descritte nel Decreto Ministeriale del 26/06/2015 "Adeguamento linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici" (Linee Guida).
Il professionista iscritto all'elenco dei certificatori redige l'APE, versa il contributo alle spese pari a euro 20,00, trasmette telematicamente al SIAPEL (il sistema informativo degli attestati di prestazione energetica della Regione Liguria) e lo consegna al committente corredato dalla ricevuta di avvenuta protocollazione rilasciata dalla Regione Liguria.

Per la compilazione del certificato Regione Liguria mette a disposizione dei professionisti abilitati il software CELESTE 3.0 (Certificazione Energetica Liguria Efficienza STrutture Edifici), sviluppato nel rispetto delle disposizioni della normativa vigente di riferimento. Il software regionale è dotato di autodichiarazione del produttore (richiesta di verifica protocollo n. 86 del 06/12/2016). Ai sensi del comma 3 dell'articolo 7 del DM 26 giugno 2015 l'autodichiarazione del produttore del software sostituisce la dichiarazione del CTI (Comitato Termotecnico Italiano) fino a che quest'ultima non viene rilasciata. Ai fini applicativi, i software che si avvalgono di autodichiarazione possono essere utilizzati per le finalità previste dai disposti legislativi.
La Regione, inoltre, mette a disposizione dei professionisti abilitati l'applicazione "Gestione Certificazione Energetica" che consente la trasmissione dell'APE al SIAPEL.

Dalla box servizi on-line, alla voce Banche dati/ Energia: certificazione energetica, i tecnici inseriti nell'elenco regionale possono accedere alle procedure di gestione dei Certificati energetici, al software CELESTE 3.0 e alle istruzioni per l'utilizzo di tali applicazioni.

Per assistenza tecnica ai professionisti sulle seguenti tematiche: software Celeste 3.0; regolamento regionale; chiarimenti richiesti da software-house che desiderano implementare la procedura ligure; problematiche riguardanti il caricamento dei file xml e dei file pdf dei certificati sul server regionale, è possibile contattare IRE S.p.A. (Infrastrutture Recupero Energia Agenzia Regionale Ligure) dal lunedì al venerdì dalle ore 9:15 alle ore alle 13:15, ai seguenti recapiti:
Attestato di prestazione energetica

L'Attestato di Prestazione Energetica (APE) è il documento che attesta la prestazione energetica di un edificio attraverso l'utilizzo di specifici descrittori e fornisce raccomandazioni per il miglioramento dell'efficienza energetica, l'APE deve essere redatto nel rispetto delle norme vigenti e rilasciato da esperti qualificati.

Le procedure di calcolo per la compilazione del certificato sono descritte nel Decreto Ministeriale del 26/06/2015 "Adeguamento linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici" (Linee Guida).
Il professionista iscritto all'elenco dei certificatori redige l'APE, versa il contributo alle spese pari a euro 20,00, trasmette telematicamente al SIAPEL (il sistema informativo degli attestati di prestazione energetica della Regione Liguria) e lo consegna al committente corredato dalla ricevuta di avvenuta protocollazione rilasciata dalla Regione Liguria.

Per la compilazione del certificato Regione Liguria mette a disposizione dei professionisti abilitati il software CELESTE 3.0 (Certificazione Energetica Liguria Efficienza STrutture Edifici), sviluppato nel rispetto delle disposizioni della normativa vigente di riferimento. Il software regionale è dotato di autodichiarazione del produttore (richiesta di verifica protocollo n. 86 del 06/12/2016). Ai sensi del comma 3 dell'articolo 7 del DM 26 giugno 2015 l'autodichiarazione del produttore del software sostituisce la dichiarazione del CTI (Comitato Termotecnico Italiano) fino a che quest'ultima non viene rilasciata. Ai fini applicativi, i software che si avvalgono di autodichiarazione possono essere utilizzati per le finalità previste dai disposti legislativi.
La Regione, inoltre, mette a disposizione dei professionisti abilitati l'applicazione "Gestione Certificazione Energetica" che consente la trasmissione dell'APE al SIAPEL.

Dalla box servizi on-line, alla voce Banche dati/ Energia: certificazione energetica, i tecnici inseriti nell'elenco regionale possono accedere alle procedure di gestione dei Certificati energetici, al software CELESTE 3.0 e alle istruzioni per l'utilizzo di tali applicazioni.

Per assistenza tecnica ai professionisti sulle seguenti tematiche: software Celeste 3.0; regolamento regionale; chiarimenti richiesti da software-house che desiderano implementare la procedura ligure; problematiche riguardanti il caricamento dei file xml e dei file pdf dei certificati sul server regionale, è possibile contattare IRE S.p.A. (Infrastrutture Recupero Energia Agenzia Regionale Ligure) dal lunedì al venerdì dalle ore 9:15 alle ore alle 13:15, ai seguenti recapiti:
Contatti    -    Assessorato
Servizi on-line
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits