Piano regionale di gestione rifiuti 2000-2012

Il Piano regionale di gestione dei rifiuti, approvato il 29 febbraio 2000, prende in considerazione l'intero ciclo gestionale dei rifiuti, dalla produzione al recupero, individuando, per ciascuna delle singole fasi, problematiche ed ipotesi di soluzione.
Il Piano definisce e analizza diversi scenari di gestione dei rifiuti solidi urbani (RSU), da intendersi come proposte di impostazione del "sistema" per la Liguria, contenenti ipotesi su piano tecnologico, organizzativo, gestionale e socio-economico. Definisce, inoltre, i criteri per la localizzazione degli impianti.
I principi guida della strategia contenuta nel Piano sono rivolti a garantire l'efficienza e l'economicità all'interno degli ambiti territoriali, il cui territorio coincide con quello delle quattro province liguri.

Piani Provinciali di gestione dei rifiuti urbani
Sulla base degli indirizzi del Piano regionale di gestione dei rifiuti approvato in data 29 febbario 2000 con deliberazione del Consiglio regionale n.17, nel corso del biennio 2002/2003 ha raggiunto il completamento anche la pianificazione di livello provinciale, alla quale è assegnato un livello decisionale più diretto per quanto riguarda le scelte del sistema gestionale.

Piani provinciali di gestione dei rifiuti urbani
Provincia Parere regionale Atto approvazione provinciale Data
Genova D.G.R. 1615 del 20/12/2002
Positivo con prescrizioni
D.C.P. n.13 2.4.2003
Imperia D.G.R. n. 450 del 17/4/2003
Parere positivo con prescrizioni
D.C.P.r n. 43 30.6.2003
Savona D.G.R. n. 181 del 8/3/2002
Parere positivo
D.C.P. n. 19 18.6.2002
La Spezia D.G.R. 1614 del 20/12/2002
Positivo con prescrizioni
D.C.P.n. 23 3.3.2003

In Liguria tutte le Province, insieme ai rispettivi Comuni, hanno scelto la forma della convenzione per rendere operativo l'Ambito territoriale ottimale (Ato), organismo di governo del sistema gestionale dei rifiuti al quale è affidata l'attuazione dei Piani provinciali.

Qui di seguito è possibile scaricare il piano regionale e i piani delle province di Genova e La Spezia; quelli di Savona e Imperia sono in fase di revisione.

Piano regionale di gestione rifiuti 2000-2012

Il Piano regionale di gestione dei rifiuti, approvato il 29 febbraio 2000, prende in considerazione l'intero ciclo gestionale dei rifiuti, dalla produzione al recupero, individuando, per ciascuna delle singole fasi, problematiche ed ipotesi di soluzione.
Il Piano definisce e analizza diversi scenari di gestione dei rifiuti solidi urbani (RSU), da intendersi come proposte di impostazione del "sistema" per la Liguria, contenenti ipotesi su piano tecnologico, organizzativo, gestionale e socio-economico. Definisce, inoltre, i criteri per la localizzazione degli impianti.
I principi guida della strategia contenuta nel Piano sono rivolti a garantire l'efficienza e l'economicità all'interno degli ambiti territoriali, il cui territorio coincide con quello delle quattro province liguri.

Piani Provinciali di gestione dei rifiuti urbani
Sulla base degli indirizzi del Piano regionale di gestione dei rifiuti approvato in data 29 febbario 2000 con deliberazione del Consiglio regionale n.17, nel corso del biennio 2002/2003 ha raggiunto il completamento anche la pianificazione di livello provinciale, alla quale è assegnato un livello decisionale più diretto per quanto riguarda le scelte del sistema gestionale.

Piani provinciali di gestione dei rifiuti urbani
Provincia Parere regionale Atto approvazione provinciale Data
Genova D.G.R. 1615 del 20/12/2002
Positivo con prescrizioni
D.C.P. n.13 2.4.2003
Imperia D.G.R. n. 450 del 17/4/2003
Parere positivo con prescrizioni
D.C.P.r n. 43 30.6.2003
Savona D.G.R. n. 181 del 8/3/2002
Parere positivo
D.C.P. n. 19 18.6.2002
La Spezia D.G.R. 1614 del 20/12/2002
Positivo con prescrizioni
D.C.P.n. 23 3.3.2003

In Liguria tutte le Province, insieme ai rispettivi Comuni, hanno scelto la forma della convenzione per rendere operativo l'Ambito territoriale ottimale (Ato), organismo di governo del sistema gestionale dei rifiuti al quale è affidata l'attuazione dei Piani provinciali.

Qui di seguito è possibile scaricare il piano regionale e i piani delle province di Genova e La Spezia; quelli di Savona e Imperia sono in fase di revisione.

Allegati
  • Piano regionale di gestione dei rifiuti
    Scarica il file in formato .Pdf (734 kb)
  • Scenari di gestione dei rifiuti solidi urbani
    Scarica il file in formato .Pdf (12 kb) .Rtf (16 kb)
  • Criteri per la localizzazione degli impianti
    Scarica il file in formato .Pdf (33 kb) .Rtf (150 kb)
  • Piano provinciale di Genova
    Scarica il file in formato .Pdf (610 kb)
  • Piano provinciale della Spezia
    Scarica il file in formato .Pdf (4331 kb)
Contatti    -    Assessorato
Servizi on-line
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits