Competenze della Regione

I compiti della Regione abbracciano pianificazione e gestione dell'intero ciclo integrato delle acque, dall'attingimento, tramite le derivazioni per uso potabile, agricolo o industriale, ai sistemi di depurazione e restituzione della risorsa idrica, al controllo delle caratteristiche qualitative e quantitative dei corpi idrici.

Gli adempimenti fondamentali per realizzare queste funzioni sono di tre tipi:

  • redazione del Piano di Tutela delle Acque (stabilito dal D.lgs. n.152/06) che introduce norme ed azioni per la razionale gestione ed il controllo qualitativo e quantitativo delle acque superficiali e sotterranee
  • coordinamento dei soggetti che, secondo le peculiaritÓ dei vari ambiti territoriali, gestiscono le risorse idriche e le mettono a disposizione degli utenti finali: si tratta in particolare delle AutoritÓ di ATO (per la Liguria ATO Imperia, ATO Savona, ATO Genova e ATO La Spezia) e dei gestori del servizio idrico integrato
  • elaborazione di programmi di finanziamento per interventi mirati all'estensione e al miglioramento del servizio idrico (acquedotti, rete fognaria, depuratori, condotte di scarico).
Competenze della Regione

I compiti della Regione abbracciano pianificazione e gestione dell'intero ciclo integrato delle acque, dall'attingimento, tramite le derivazioni per uso potabile, agricolo o industriale, ai sistemi di depurazione e restituzione della risorsa idrica, al controllo delle caratteristiche qualitative e quantitative dei corpi idrici.

Gli adempimenti fondamentali per realizzare queste funzioni sono di tre tipi:

  • redazione del Piano di Tutela delle Acque (stabilito dal D.lgs. n.152/06) che introduce norme ed azioni per la razionale gestione ed il controllo qualitativo e quantitativo delle acque superficiali e sotterranee
  • coordinamento dei soggetti che, secondo le peculiaritÓ dei vari ambiti territoriali, gestiscono le risorse idriche e le mettono a disposizione degli utenti finali: si tratta in particolare delle AutoritÓ di ATO (per la Liguria ATO Imperia, ATO Savona, ATO Genova e ATO La Spezia) e dei gestori del servizio idrico integrato
  • elaborazione di programmi di finanziamento per interventi mirati all'estensione e al miglioramento del servizio idrico (acquedotti, rete fognaria, depuratori, condotte di scarico).
Contatti    -    Assessorato
Servizi on-line
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits