Acque marine e insediamenti costieri in Liguria
Mare e costa

L'ambiente marino costiero ligure rappresenta una realtà estremamente diversificata e peculiare nel panorama mediterraneo. Un ecosistema complesso che è necessario tutelare e gestire in maniera efficace e sostenibile.
Si tratta infatti di una esigua fascia di territorio, sottile sia nella parte emersa che in quella sommersa, dove si avvicendano ambienti e paesaggi estremamente vari e dove sono concentrate in massima parte le attività dell'uomo. Un territorio che si presta a molteplici chiavi di lettura: la costa ligure è al tempo stesso crocevia strategico dei traffici portuali e commerciali, scrigno di biodiversità e di patrimoni del paesaggio, meta turistica di portata internazionale, residenza di quasi tutta la popolazione regionale.

Forse in nessun altro contesto ambientale il tema della gestione integrata della fascia costiera si presenta in maniera così complessa ed evidente. Al fine di fornire il proprio contributo in questo difficile compito, il dipartimento Ambiente della Regione si è dotato di un ufficio specializzato, il Settore ecosistema costiero, che si occupa degli aspetti ambientali di argomenti come:

  • le opere di difesa della costa dall'erosione marina
  • la realizzazione di nuovi porti turistici
  • i dragaggi portuali
  • la depurazione costiera
  • l'impatto della pesca e del diportismo sui popolamenti dei fondali
  • il monitoraggio dell'ambiente marino costiero
  • Acque marine e insediamenti costieri in Liguria
    Mare e costa

    L'ambiente marino costiero ligure rappresenta una realtà estremamente diversificata e peculiare nel panorama mediterraneo. Un ecosistema complesso che è necessario tutelare e gestire in maniera efficace e sostenibile.
    Si tratta infatti di una esigua fascia di territorio, sottile sia nella parte emersa che in quella sommersa, dove si avvicendano ambienti e paesaggi estremamente vari e dove sono concentrate in massima parte le attività dell'uomo. Un territorio che si presta a molteplici chiavi di lettura: la costa ligure è al tempo stesso crocevia strategico dei traffici portuali e commerciali, scrigno di biodiversità e di patrimoni del paesaggio, meta turistica di portata internazionale, residenza di quasi tutta la popolazione regionale.

    Forse in nessun altro contesto ambientale il tema della gestione integrata della fascia costiera si presenta in maniera così complessa ed evidente. Al fine di fornire il proprio contributo in questo difficile compito, il dipartimento Ambiente della Regione si è dotato di un ufficio specializzato, il Settore ecosistema costiero, che si occupa degli aspetti ambientali di argomenti come:

  • le opere di difesa della costa dall'erosione marina
  • la realizzazione di nuovi porti turistici
  • i dragaggi portuali
  • la depurazione costiera
  • l'impatto della pesca e del diportismo sui popolamenti dei fondali
  • il monitoraggio dell'ambiente marino costiero
  • Allegati
    • Tipizzazione ed individuazione dei corpi idrici per le acque marino-costiere e le acque di transizione
      - allegato alla dgr n.430/2009
      Scarica il file in formato .Pdf (2331 kb)
    copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
    Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits