Valori di riferimento per gli inquinanti ex decreto ministeriale n.60/02 e PM 2,5

Qui di seguito, per gli inquinanti in precedenza disciplinati dal decreto ministeriale 60/02 - biossido di zolfo (SO2), ossidi di azoto (NO2), ossidi di zolfo (SOx), monossido di carbonio (CO), polveri sospese (PM10), piombo (Pb), benzene (C6H6) - e per il PM 2,5 è possibile consultare la tabella che riporta i valori normativi di riferimento disposti dal decreto legislativo n.155/10, in base ai quali verificare i livelli di inquinamento.

Sono riportate anche le soglie di valutazione superiore e inferiore da prendere come riferimento per la pianificazione del monitoraggio.

Valori di riferimento per gli inquinanti ex decreto ministeriale n.60/02 e PM 2,5

Qui di seguito, per gli inquinanti in precedenza disciplinati dal decreto ministeriale 60/02 - biossido di zolfo (SO2), ossidi di azoto (NO2), ossidi di zolfo (SOx), monossido di carbonio (CO), polveri sospese (PM10), piombo (Pb), benzene (C6H6) - e per il PM 2,5 è possibile consultare la tabella che riporta i valori normativi di riferimento disposti dal decreto legislativo n.155/10, in base ai quali verificare i livelli di inquinamento.

Sono riportate anche le soglie di valutazione superiore e inferiore da prendere come riferimento per la pianificazione del monitoraggio.

Allegati
  • Valori di riferimento per inquinanti ex decreto ministeriale n.60/02 e PM 2,5
    Scarica il file in formato .Pdf (33 kb)
Servizi on-line
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits