Autorizzazioni generali

La Regione Liguria ha fino ad oggi adottato, con deliberazioni di Giunta, la documentazione per il rilascio delle autorizzazioni generali alle emissioni in atmosfera per le categorie di impianti e attivitÓ prelevabili a fondo pagina e che sono visualizzabili cliccando, qui a lato, su elenco delle attivitÓ e impianti, da dove Ŕ possibile accedere alla documentazione di riferimento per i procedimenti di autorizzazione generale.

Per le categorie di impianti e attivitÓ giÓ oggetto di autorizzazioni generali emanate dalla Giunta regionale ai sensi della pregressa normativa di settore, ora disciplinate dalla delibera della Giunta regionale n.1260/2010, successivamente modificata e integrata dalla dgr n. 537 del 20 maggio 2011, dalla dgr n.1420 del 25 novembre 2011 e dalla dgr n. 984 del 3 agosto 2012:
- sono state adeguati procedure e criteri e rinnovata la documentazione per l'accesso al procedimento semplificato di autorizzazione in via generale;
- sono stati stabiliti i calendari: per la presentazione della domanda di rinnovo dell'autorizzazione per stabilimenti giÓ autorizzati in via generale o in via ordinaria; per la presentazione della domanda per quelli non ancora soggetti ad obbligo di autorizzazione; per la presentazione della sola dichiarazione per quelli che, a determinate condizioni, non sono ritenuti soggetti a rilascio di autorizzazione.
I calendari sono prelevabili a fondo pagina come i procedimenti di autorizzazione, valutazione delle soglie ed esclusione dall'autorizzazione generale (file approfondimenti).

Per gli Impianti termici civili aventi potenza termica nominale non inferiore a 3 MW e inferiore a 10 MW la dgr n.985 del 3 agosto 2012 definisce:

  • campo di applicazione, criteri, procedure e disposizioni dell'autorizzazione generale alle emissioni in atmosfera;
  • le prescrizioni di carattere tecnico costruttivo e gestionale degli impianti;
  • i modelli di domanda di adesione all'autorizzazione di carattere generale;
  • la documentazione da allegare alla domanda di autorizzazione di carattere generale;
  • il modello di dichiarazione annuale da inviare entro il 30 aprile di ogni anno.

Per tali impianti, che non erano soggetti ad autorizzazione all'emissione in atmosfera in base alle norme in vigore precedentemente all'emanazione del d.Lgs 152/06, la relativa domanda deve essere presentata, ai sensi dell'articolo 269 o dell'articolo 272, commi 2 e 3, entro il 31 luglio 2012 ed i gestori sono tenuti ad adeguarsi alle disposizioni del Titolo I entro il 1░ settembre 2013.

Autorizzazioni generali

La Regione Liguria ha fino ad oggi adottato, con deliberazioni di Giunta, la documentazione per il rilascio delle autorizzazioni generali alle emissioni in atmosfera per le categorie di impianti e attivitÓ prelevabili a fondo pagina e che sono visualizzabili cliccando, qui a lato, su elenco delle attivitÓ e impianti, da dove Ŕ possibile accedere alla documentazione di riferimento per i procedimenti di autorizzazione generale.

Per le categorie di impianti e attivitÓ giÓ oggetto di autorizzazioni generali emanate dalla Giunta regionale ai sensi della pregressa normativa di settore, ora disciplinate dalla delibera della Giunta regionale n.1260/2010, successivamente modificata e integrata dalla dgr n. 537 del 20 maggio 2011, dalla dgr n.1420 del 25 novembre 2011 e dalla dgr n. 984 del 3 agosto 2012:
- sono state adeguati procedure e criteri e rinnovata la documentazione per l'accesso al procedimento semplificato di autorizzazione in via generale;
- sono stati stabiliti i calendari: per la presentazione della domanda di rinnovo dell'autorizzazione per stabilimenti giÓ autorizzati in via generale o in via ordinaria; per la presentazione della domanda per quelli non ancora soggetti ad obbligo di autorizzazione; per la presentazione della sola dichiarazione per quelli che, a determinate condizioni, non sono ritenuti soggetti a rilascio di autorizzazione.
I calendari sono prelevabili a fondo pagina come i procedimenti di autorizzazione, valutazione delle soglie ed esclusione dall'autorizzazione generale (file approfondimenti).

Per gli Impianti termici civili aventi potenza termica nominale non inferiore a 3 MW e inferiore a 10 MW la dgr n.985 del 3 agosto 2012 definisce:

  • campo di applicazione, criteri, procedure e disposizioni dell'autorizzazione generale alle emissioni in atmosfera;
  • le prescrizioni di carattere tecnico costruttivo e gestionale degli impianti;
  • i modelli di domanda di adesione all'autorizzazione di carattere generale;
  • la documentazione da allegare alla domanda di autorizzazione di carattere generale;
  • il modello di dichiarazione annuale da inviare entro il 30 aprile di ogni anno.

Per tali impianti, che non erano soggetti ad autorizzazione all'emissione in atmosfera in base alle norme in vigore precedentemente all'emanazione del d.Lgs 152/06, la relativa domanda deve essere presentata, ai sensi dell'articolo 269 o dell'articolo 272, commi 2 e 3, entro il 31 luglio 2012 ed i gestori sono tenuti ad adeguarsi alle disposizioni del Titolo I entro il 1░ settembre 2013.

Allegati
  • Approfondimenti
    Scarica il file in formato .Pdf (9 kb)
  • Elenco delle categorie di impianti e attivitÓ per le quali la Regione Liguria ha adottato autorizzazioni generali
    Scarica il file in formato .Pdf (18 kb)
  • Calendari per la presentazione delle domande o dichiarazioni per impianti esistenti
    Scarica il file in formato .Pdf (19 kb)
Servizi on-line
autorizzazioni generali
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits