Produzione di mobili, oggetti, imballaggi, a base di legno e loro verniciatura

Con delibera della Giunta regionale n. 1420 del 25 novembre 2011 è stata completamente rinnovata la documentazione per l'accesso alla procedura semplificata di autorizzazione in via generale per impianti di "produzione di mobili, oggetti, imballaggi, prodotti semifiniti in materiale a base di legno con utilizzo giornaliero massimo complessivo di materie prime non superiore a 2000 kg/g" e per impianti di "verniciatura, laccatura, doratura di mobili ed altri oggetti in legno con utilizzo complessivo di prodotti vernicianti pronti all'uso non superiore a 50 kg/g".
Tale documentazione integra l'allegato 2 punto 3 alla dgr n.1260/2010, contenente i modelli da allegare alla domanda di autorizzazione generale per ciascuna categoria di impianto (rispettivamente punti 3.11 e 3.12) e l'allegato 4 alla dgr n.1260/2010 contenente i requisiti tecnico costrittivi e gestionali relativi alle singole categorie di impianti (rispettivamente allegato 4.11 e 4.12).

I gestori di stabilimenti in cui, oltre alle lavorazioni meccaniche del legno, vengono effettuate verniciature del legno, se sono rispettati i requisiti previste per entrambe le categorie, presentano un'unica domanda di autorizzazione in via generale per lo stabilimento, secondo il modello contenuto in allegato 1 alla dgr n.1260/2010, allegando alla domanda la documentazione richiesta per entrambe le categorie di impianto sopra menzionate.
Il testo delle delibere citate, completo di allegati, e il testo della delibera n.1260/2010 integrato con le modifiche apportate dalle delibere n.537/2011 e n.1420 del 25 novembre 2011 può essere prelevato alla voce riferimenti normativi specifici dei servizi on-line.
Qui di seguito sono resi disponibili gli allegati alla citata delibera attinenti alle due categoria di impianto:

  • la modulistica da compilare e allegare alla domanda di autorizzazione in via generale come indicato nell'allegato 2 della deliberazione
  • i requisiti tecnico costruttivi e gestionali che costituiscono adempimento generale per gli impianti da autorizzare di cui all'allegato 3 della deliberazione
  • i requisiti tecnico costruttivi e gestionali relativi alle due categoria di impianto, di cui agli allegati 4.11 e 4.12 della deliberazione, compreso il modello di dichiarazione da inviare annualmente all'autorità competente.
Produzione di mobili, oggetti, imballaggi, a base di legno e loro verniciatura

Con delibera della Giunta regionale n. 1420 del 25 novembre 2011 è stata completamente rinnovata la documentazione per l'accesso alla procedura semplificata di autorizzazione in via generale per impianti di "produzione di mobili, oggetti, imballaggi, prodotti semifiniti in materiale a base di legno con utilizzo giornaliero massimo complessivo di materie prime non superiore a 2000 kg/g" e per impianti di "verniciatura, laccatura, doratura di mobili ed altri oggetti in legno con utilizzo complessivo di prodotti vernicianti pronti all'uso non superiore a 50 kg/g".
Tale documentazione integra l'allegato 2 punto 3 alla dgr n.1260/2010, contenente i modelli da allegare alla domanda di autorizzazione generale per ciascuna categoria di impianto (rispettivamente punti 3.11 e 3.12) e l'allegato 4 alla dgr n.1260/2010 contenente i requisiti tecnico costrittivi e gestionali relativi alle singole categorie di impianti (rispettivamente allegato 4.11 e 4.12).

I gestori di stabilimenti in cui, oltre alle lavorazioni meccaniche del legno, vengono effettuate verniciature del legno, se sono rispettati i requisiti previste per entrambe le categorie, presentano un'unica domanda di autorizzazione in via generale per lo stabilimento, secondo il modello contenuto in allegato 1 alla dgr n.1260/2010, allegando alla domanda la documentazione richiesta per entrambe le categorie di impianto sopra menzionate.
Il testo delle delibere citate, completo di allegati, e il testo della delibera n.1260/2010 integrato con le modifiche apportate dalle delibere n.537/2011 e n.1420 del 25 novembre 2011 può essere prelevato alla voce riferimenti normativi specifici dei servizi on-line.
Qui di seguito sono resi disponibili gli allegati alla citata delibera attinenti alle due categoria di impianto:

  • la modulistica da compilare e allegare alla domanda di autorizzazione in via generale come indicato nell'allegato 2 della deliberazione
  • i requisiti tecnico costruttivi e gestionali che costituiscono adempimento generale per gli impianti da autorizzare di cui all'allegato 3 della deliberazione
  • i requisiti tecnico costruttivi e gestionali relativi alle due categoria di impianto, di cui agli allegati 4.11 e 4.12 della deliberazione, compreso il modello di dichiarazione da inviare annualmente all'autorità competente.
Allegati
  • Allegato 2 - documentazione da allegare alla domanda di autorizzazione per lo stabilimento
  • Documentazione da allegare alla domanda di autorizzazione - paragrafo 3.11
    Scarica il file in formato .Pdf (62 kb) .Rtf (184 kb)
  • Documentazione da allegare alla domanda di autorizzazione - paragrafo 3.12
    Scarica il file in formato .Pdf (47 kb) .Rtf (206 kb)
  • Allegato E - requisiti tecnico costruttivi e gestionali degli impianti e attività - adempimenti di carattere generale (sostituzione dell'allegato 3 alla dgr n.1260/2010)
    Scarica il file in formato .Pdf (36 kb)
  • Allegato 4.11 - Requisiti tecnici relativi alla categoria di impianto e dichiarazione annuale
    Scarica il file in formato .Pdf (49 kb) .Rtf (102 kb)
  • Allegato 4.12 - Requisiti tecnici relativi alla categoria di impianto e dichiarazione annuale
    Scarica il file in formato .Pdf (65 kb) .Rtf (224 kb)
Servizi on-line
copyright 2011 Regione Liguria - p.i. 00849050109 - note legali - numero verde gratuito Urp 800445445
Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova - tel. +39 010 54851 - fax +39 010 5488742 - redazione - credits